Incontri passionali per serate indimenticabili

0

Relazione tra sesso virtuale e fantasie erotiche estreme

Luisa May 3, 2016

Oggi vogliamo affrontare con i nostri lettori l’esistenza di un rapporto tra la pratica del sesso on line e la realizzazione di fantasie sessuali particolari.
 Molti utenti infatti ci raccontano le loro esperienze on line, affermando che in maniera virtuale è più facile riuscire a trovare persone che condividano fantasie sessuali o pratiche particolari e per alcuni estreme. Inoltre grazie ad internet è possibile dare sfogo a molti desideri fino a quel momento nascosti o sopiti nella nostra mente.

Ma che tipo di rapporto esiste tra questi due elementi?

Uomo Bendato per ScopareAlcuni potrebbero rispondere che in realtà internet sia un contenitore che attira di per sé persone alla ricerca di qualcosa di estremo, per questo sarebbe facile dare sfogo alle proprie pulsioni. Ma se così fosse, allora dovremmo dire che solo ed esclusivamente un certo tipo di uomini e donne possono utilizzare la rete, giacché non tutti amano il sesso estremo.

Eppure non è così poiché, come sappiamo e come ci testimoniano anche i nostri utenti, sulla rete è possibile trovare anche persone con gusti assolutamente ordinari, senza fantasie particolari.
 Ed allora come spieghiamo questo rapporto tra il sesso virtuale e la possibilità di realizzare pratiche sessuali insolite e poco comuni?

Possiamo rispondere a questo quesito, individuando alcuni elementi caratterizzanti qualsisia forma di conoscenza on line e che incidono sulla relazione anzi detta:

  • L’anonimato. Questo è sicuramente uno di quegli elementi che permette anche a coloro che hanno desideri sessuali particolari (ma non solo loro) di ritagliarsi un proprio spazio sulla rete, scegliere le amicizie che più interessano e che sono più vicine ai loro gusti. Si crea una sorta di piccola isola di libertà in cui ognuno può esprimere liberamente le proprie opinioni, realizzare la fantasie più recondite, senza per questo essere giudicato o vergognarsi. Il punto debole di tale elemento è che se poi non si esce allo scoperto, rimane una zona limitata entro la quale potersi esprimere, mentre nella vita di tutti i giorni tocca continuare a fingere.
  • La mancanza di contatto fisico e visivo. Altro elemento che favorisce l’ingresso nella rete di persone che cercano la realizzazione delle proprie fantasie sessuali particolari è la mancanza di due elementi tipici dei rapporti faccia a faccia: il non vedersi ed il non toccarsi. Ciò fa sì che ognuno si senta più libero nel rapportarsi all’altro o anche nel chiedere la realizzazione di una pratica sessuale ben precisa. Il peggio che possa accadere è un rifiuto, però il fatto di non vedersi (se non al massimo tramite web cam) permette di sentirci più sicuri. Lo schermo ci fa quasi da protezione contro il mondo esterno, che non ci comprende e così se le cose non vanno per il verso giusto, basta semplicemente abbassare lo schermo del proprio pc e spegnere. In questo modo ti disconnetti dal mondo.

Pratiche sessuali cosiddette estreme che possono rinvenirsi facilmente in internet sono per esempio il sadomasochismo, il bondage, il cuckoldismo ma anche fantasie più sobrie come uno spogliarello piccante, oppure eccitarsi tramite un linguaggio volgare.

Tagged with:

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!