Incontri passionali per serate indimenticabili

0

I miei piedi da leccare per te. Incontri piedi con Laura, 26

Nan Yin February 25, 2015

Ciao, mi chiamo Laura e sono una ragazza di 26 anni. Il mio desiderio più grande è quello di farti impazzire.
Voglio che mi guardi intensamente, e che quando mi guardi ti ecciti e sbavi…
Soprattutto per te, che sei un amante del bel piede femminile, liscio e delicato, sinuoso e suadente, non esitare a chiamarmi; ti accoglierò in un ambiente confortevole, in cui potrai respirare un’ atmosfera intima e piacevole, e potrai soddisfare tutti i tuoi desideri più nascosti, con calma, senza fretta, con tutto il tempo di cui il piacere puro ha bisogno. I miei piedi sono qui per te, li curo con costanza perché tu possa sfruttare al meglio i delicati momenti che passerai con me e con loro.
Ho dei bei pedini soffici, con le dita sottili e la pelle luminosa: mi piace lasciarli liberi il più possibile, per far respirare bene la pelle, così che si mantengano sempre belli e profumati.

Incontri piedi: adorami tutta

Mi piace prendermi cura di loro, massaggiarli e oliarli a lungo.
Amo stare seduta sulla vasca con una vestaglia semi-trasparente, con nulla sotto, con loro a bagno nell’ acqua fredda, per favorire la circolazione sanguigna.
Adoro valorizzarli con dei bei sandali, possibilmente col tacco; adoro anche l’ estate e le giornate calde, per indossare gli infradito e far vedere a tutti i miei piedini dolci.
Mi fa impazzire vedere gli uomini che li guardano si eccitano alla loro vista, pensando alle cose più porche che si possono fare.
Immagina di venire da me dopo che.
Pensa a me che ti apro la porta vestita con un abito lungo che si apre all’ altezza della coscia e lascia libere le mie gambe al tuo sguardo; tu che mi spogli con gli occhi, e la tua vista che scende giù, lungo il mio corpo, fino a vedere loro, i miei pedini, che indossano dei sandali aperti col tacco alto.
Io mi giro e mi sciolgo i capelli, e tu che ti sciogli per me….ti faccio cenno di seguirmi e tu lo fai, sbavando: sei già il mio schiavo. Faresti qualunque cosa ti dicessi di fare.

I tuoi occhi sono attaccati a me, la tua mente non c’ è più

Ora siamo nella stanza del piacere…dove possiamo dar sfogo a tutte le fantasie più nascoste. So che vorresti strapparmi il vestito e soprattutto i sandali, ma il piacere va fatto crescere ancora, lentamente, per poi esplodere come un vulcano. Abbiamo tutto il tempo che vogliamo a nostra disposizione. E l’ ambiente è confortevole, siamo io te e i miei piedini, non c’ è ragione per affrettare le cose.
A questo punto sei nelle mie mani, ma ora sei tu che devi darti da fare: puoi togliermi i sandali lentamente, inondato dal mio profumo di piacere, e poi massaggiarmi i piedini finché ti pare…oppure puoi sdraiarti e farti calpestare da me, con i sandali col tacco a spillo o dai piedi nudi, come preferisci, senza poterli toccare senza il mio permesso, mio schiavo…e chissà quante altre cose ci verranno in mente…
E dopo è il mio turno…pensa solo a come posso usare i miei piedini, come fossero mani golose ed impazienti….

Contattami su: piedidaleccare.com

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!